Il Museo della Bagnada è nato dal desiderio di riportare alla luce, e salvaguardare, un patrimonio che stava ormai scomparendo, incalzato dal presente. Il ripristino di una realtà che in Valmalenco – e in particolare sul territorio di Lanzada – ha fatto per lungo tempo da protagonista, permette di riflettere sul significato storico e sociale dell’attività mineraria che ha pervaso la cultura delle comunità locali per più di due secoli.

ENTRARE NELLA MINIERA DELLA BAGNADA E SCOPRIRE LA MONTAGNA DA DENTRO È UN’EMOZIONE UNICA E INDIMENTICABILE

VISITA GUIDATA

Si sviluppa su nove livelli, di cui quattro visitabili. Si possono osservare diverse tipologie di gallerie…

Leggi tutto>>

GALLERY

Qui potete trovare un’anteprima dei luoghi più suggestivi della visita alla Miniera

Leggi tutto>>

LA VALMALENCO

Da qualche decennio la Valmalenco è conosciuta per gli sport invernali, ma il suo turismo è nato a fine ‘800 con la pratica dell’alpinismo.

Leggi tutto>>

EVENTI

X GIORNATA NAZIONALE DELLE MINIERE

VALMALENCO, 25-26 MAGGIO 2018
Giunta quest’anno alla sua X° edizione, la Giornata Nazionale delle Miniere è un evento culturale patrocinato dall’Istituto Superiore per la Ricerca Ambientale (ISPRA).

leggi tutto

UNA NOTTE IN MINIERA

LANZADA, 2 APRILE 2018
Visita serale all’interno della Miniera della Bagnada. A seguire cena tipica presso Il Ristorante Moizi-Lanzada.
Iscrizione obbligatoria (a numero chiuso) presso comune di Lanzada.

leggi tutto